All posts by admin

Old Masseria

Selected Photo – Winner of “Territori Spezzati”

By | Visual Design | No Comments

::: Official Selection :::
I’m one of the three winners of the Photo Competition “Territori Spezzati”. The selected photo is “Old Masseria”.
The theme of the Photo Competition, in line with the conference, will be: the abandonment and depopulation of both internal areas and other territorial contexts, such as urban suburbs or industrial complexes. The selected photos convey the atmosphere, identity and stories that include the subject matter.
The photo contest is supported and promoted through the study conference organized by Laboratorio di Geografia dell’Università di Siena and by Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici. The event took place from May 24st to 26st in Siena, at Santa Chiara Lab, in Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Siena.

::: Selezione Ufficiale :::
Sono una dei tre vincitori del concorso fotografico “Territori Spezzati”. La foto selezionata è “Old Masseria”.
La tematica del concorso fotografico, in linea con quella del convegno, riguarda: l’abbandono e lo spopolamento sia delle aree interne e di altri contesti territoriali, come le periferie urbane o i complessi industriali. Le foto trasmettono l’atmosfera, l’identità e le storie che includono la tematica in oggetto.
Il concorso fotografico è sostenuto e promosso attraverso il convegno di studi organizzato dal Laboratorio di Geografia dell’Università di Siena e dal Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici. L’evento si è svolto a Siena dal 24 al 26 Maggio, presso le sedi del Santa Chiara Lab, nel Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Siena.

Territori-Spezzati-programma-1

Old Masseria

Old Masseria – Selected photo for “Territori Spezzati”

© Photo: Daniela D’Andrea
www.danieladandrea.com

Info Link:
www.unisi.it
www.dssbc.unisi.it/it/notizie/territori-spezzati
sites.google.com/view/territorispezzati/home

montanha

Official selection for Concurso Internacional de Fotografia – Pico Festival

By | Visual Design | No Comments

::: Official Selection :::
I’m one of the finalists of the MiratecaArts Concurso Internacional de Fotografia at “Pico Festival” in Portugal.
The selected photo is “Wikka Forest” (info: 500px.com).

MONTANHA PICO FESTIVAL, from January 1st to 31st 2016 in Pico Island, Azores, Portugal.
ARTE E AVENTURA EM JANEIRO: Festival de artes de temática montanha em Portugal,
A Project by Mirateca Arts.

Exhibitions:
01/01/2016 Gare Maritima da Madalena
04/01/2016 Câmara Municipal da Madalena
08/01/2016 Museu dos Baleeiros
10/01/2016 Casa da Montanha

 

© Photo: Daniela D’Andrea
www.danieladandrea.com

Info Link:
www.mirateca.com
www.picofestival.com
www.visitazores.com

12248123_640583649377501_4405028709611347784_o

Guest Artist selected for Polline Art – Digital Farm Calling 2015

By | Senza categoria | No Comments

Digital Farm Calling 2015
Guest Artist selected for Polline Art | Contemporary Art Gallery

Farm Digital 015
27 – 29 November 2015, Farm Cultural Park, Favara, Agrigento

12248123_640583649377501_4405028709611347784_o

Farm Digital 015 nasce in seguito ad una call per artisti lanciata lo scorso agosto e dedicata a tutti coloro che utilizzano i supporti digitali nella loro pratica artistica. Farm Digital viene creata dalla necessità di sostenere uno dei progetti nati all’interno della sua fitta rete di collaborazione, Polline, galleria di arte contemporanea digitale.

Polline è vincitore del bando Culturability, progetto finanziato dalla Unipolis e sostenuto dalla Fondazione Fitzcarraldo ed inoltre vincitore dell’Internet Festival 2015 di Pisa. Un progetto d’innovazione culturale che trova le sue radici nel sostegno e nella tutela dell’arte digitale.

Farm Digital intende sostenere nuovi talenti nella loro professione ed è per questo che ha effettuato la selezione dei migliori lavori.

Info Link:
www.pollineart.com
www.farm-culturalpark.com

nuovagenerazione

Arte del tempo reale – Nuova Generazione -

By | Visual Design | No Comments

ARTE DEL TEMPO REALE
– Nuova Generazione –

L’esposizione vedrà la compresenza di due mostre: Nuova generazione. Artisti siciliani under 40, a cura di Katia Giannetto, dalla pittura alle installazioni materiche, dalla digital art alla scultura e Videorama. La Sicilia sullo schermo dell’arte, a cura di Pasquale Fameli, con la proiezione di 8 installazioni video e un concorso di videoart.

15 – 29 Novembre 2015
Inaugurazione 15/11 h. 19,00 c/o LAB forma – Museo dell’argilla

MUSEO LAB FORMA – EX MUSEO DELL’ARGILLA
Via Nuova Grangiara (98048), Spadafora, Messina

Le due mostre facenti parte dell’evento “Arte del Tempo Reale” potranno essere visitate dal 15 Novembre tutti i giorni, dalle 16.30 alle 20.30 nei giorni lavorativi e dalle 10.30 alle 13.00 nei giorni feriali.

catalogo: in galleria. edito da Magika. Omaggio. Saggi critici di Katia Giannetto, Renato Barilli, Pasquale Fameli
autori: Armenia, Ilde Barone, CAMPOSTABILE, Rita Casdia, Gabriella Cinciamino, Valentina Cirami, Maria Domenica Rapicavoli, Daniela D’Andrea, Silvia Giambrone, Giuseppe Lisciotto, Domenico Mangano, Concetta Modica, Gianfranco Pulitano, Giuditta R, Mili Romano, Filippa Santangelo, Francesco Surdi
curatori: Pasquale Fameli, Katia Giannetto

 

 

press:

www.exibart.com
messina.blogsicilia.it
www.newsicilia.it
www.scomunicando.it
www.tempostretto.it

Info link:
www.labforma.it
www.facebook.com/labformamuseoargilla

Worbz

Featured on Worbz.com

By | Visual Design | No Comments

Daniela D’Andrea Featured on Worbz.com

01.11.15 – Pic of the dayEverything flows- Daniela D'Andrea - 2015

© Photo: Daniela D’Andrea
www.danieladandrea.com

Info Link:
www.worbz.com/daniela-dandrea
www.facebook.com/worbzmag

Pic Of The DayDaniela D’Andreahttp://wor.bz/Pod011115

Posted by Worbz  Domenica 1 novembre 2015

Worbz

Worbz fb

Pic Of The Day - 1 Nov 2015

1417816223565barca

Sulla stessa barca

By | Visual Design | No Comments

Sabato 29, alle ore 17,30, nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele, sarà inaugurata “Sulla stessa barca” mostra benefica itinerante promossa dall’assessorato alla Cultura e all’Identità, in collaborazione con l’associazione Fumettomania Factory. Alla cerimonia, presenti le curatrici dell’esposizione Michela De Domenico, architetto e fumettista, e Enrica Carnazza, responsabile GAI Messina. Dopo i saluti del sindaco, Renato Accorinti, interverranno Maria Teresa Collica, sindaco di Barcellona; Clelia Marano, assistente sociale per l’accoglienza dei minori migranti a Messina; Dinah Caminiti, responsabile Ai.Bi Sicilia; Mario Benenati, curatore del webmagazine Fumettomania, e Marco Grasso, del Forum ZTN di Catania, co-ideatori del progetto.

La mostra, che resterà aperta al pubblico sino al 12 dicembre,  dalle ore 9 alle 13, e dalle 16 alle 19.30, nasce da un’iniziativa di Mario Benenati,  in collaborazione con Marco Grasso,  quando il 3 ottobre 2013 oltre 360 naufraghi persero la vita al largo delle coste di Lampedusa. Gli ideatori, convinti della forza espressiva e comunicativa del medium fumetto, rivolgono così un invito ai disegnatori professionisti provenienti da tutta Italia, per la realizzazione di un’opera legata al tema della migrazione e dei popoli in fuga, a cui hanno risposto attualmente 50 autori.

Obiettivo dell’iniziativa è la raccolta di fondi da devolvere alle associazioni umanitarie operanti sul territorio di Lampedusa che, lontano dai clamori della cronaca, offrono un sostegno ai migranti, o intervengono nelle emergenze legate agli sbarchi. Allestita per la prima volta a Barcellona Pozzo di Gotto ha fatto tappa in diverse località italiane Castroreale, Macerata, Golfo Aranci, Foggia, Catania, Palermo. A Messina, l’iniziativa si arricchisce con una mostra parallela di opere a firma di artisti del nostro territorio che si confrontano sullo stesso tema. La raccolta dei fondi avverrà con la vendita delle opere donate dagli artisti in occasione di un’asta benefica che si terrà il 6 dicembre, alle ore 18, sempre nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele, alla presenza del sindaco Accorinti. Il ricavato della vendita sarà devoluto al progetto “O’scià: il vento dell’accoglienza” dell’AiBi – Associazione Amici dei Bambini (http://www.aibi.it/ita/) e ad altri progetti di Ai.Bi. in Sicilia. I fumettisti in mostra sono Luca Salvagno, Edilberto Messina Edym, Giuseppe Guida, Electric Sheep Comics, Walter Venturi, Michele Rubini, Giuseppe Montanari, Davide Perconti, Giuseppe Di Bernardo, Giacomo Michelon, Sal Velluto & Eugenio Mattozzi, Marco Roveroni, Nicola Genzianella, Francesco Conte, Stefano Andreucci, Antonella Vicari, Anna Leotta, Lele Vianello, Stefano Casini, Otto Gabos, Renato Colombo & Francesco Paciaroni, Gianni Sedioli, Paolo Murgia, Giuseppe Palumbo, Valerio Piccioni, Daniela Vetro, Lelio Bonaccorso, Ugo Nooz Torresi, Michela De Domenico, Val Romeo, Luigi Siniscalchi, Ignazio Piacenti, Massimo Asaro, Lola Airaghi, Alessandro Borroni, Silvio Grasso, Angelo Pavone, William Bondi, Luca Enoch, Roberto De Angelis, Simone Bianchi, Giuliano Piccininno, Roberta (Sakka) Sacchi, Elisabetta Barletta, Maurizio Gemelli, Paolo Castaldi, Dario Bonaffino e gli allievi della Scuola del Fumetto/Grafimated di Palermo. Gli artisti che espongono le loro opere sono Lorenzo Cassarà, Daniela D’Andrea, Gabrielle Davì, Filippo De Mariano, Nunzio Lagana’, Giuseppe Lisciotto, Daniele Morganti, Cinzia Muscolino, Carmelo Pugliatti, Gianfranco Pulitano e Gianmarco Vetrano.

 

Credits: http://www.strettoweb.com

 

Related Links

www.strettoweb.com

Ile Flottante

By | Illustration, Visual Design | No Comments
Sant’Agata Li Battiati – dal 08/10/2011 al 09/10/2011

Ile Flottante

Ile Flottante

ABADIR – ACCADEMIA DI BELLE ARTI E RESTAURO

Via Giacomo Leopardi 8

Ile Flottante è una piattaforma di scambio e ibridazione interculturale nel segno dell’innovazione e del movimento. Dal centro del Mediterraneo al centro d’Europa, generazioni linguaggi, media plurali sono sottoposti ad una prova di dialogo fra installazioni in situ, opere fotografiche, video, sound art, assemblaggi sperimentali inediti.
info-box
Orario: ore 10-13 e 16-20
Vernissage:08/10/2011 – ore 19.30
Genere:fotografia, arte contemporanea, serata – evento, new media

GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

Settima Edizione – 8 ottobre 2011

Organization | Organizzazione

support | sostegno

ARBA-ÉSA

Académie Royale Des Beaux–Arts De Bruxelles

École Supérieure des Arts

participation | partecipazione

ABADIR Art Between Architecture Design and

Interdisciplinary Research

invitation | invito

talk | incontro October 8th 2011 h 17,30

Mobility, High-Tech Media Training, Critical Thinking

with/con

Antonio Arevalo Lucia Giuliano Luciana Rogozinski

Enzo Pezzella Filippo Pappalardo Musumeci Rosa Anna

Valentina Barbagallo Tiziano Perugini

VERNISSAGE | October 8th 2011 h 19,30

ILE FLOTTANTE

curators | curatori

Valentina Barbagallo Tiziano Perugini

venues|sedi espositive | Sant’Agata li Battiati (CT) ABADIR, via Giacomo Leopardi 8

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

artists|artisti

YOUNES BABA-ALI ROBERTA BALDARO RITA CASDIA GEA CASOLARO TIZIANA CONTINO DANIELA D’ANDREA ALICE GRASSI ANTONE ISRAEL MARGHERITA MORGANTIN RAFAEL PAREJA GIANFRANCO PULITANO JONATHAN SULLAM ANNAMARIA DI GIACOMO CARMELO NICOTRA ENRICO SALEMI ENZO UMBACA

| Younes Baba Ali’s sound installation: Appel à la Prière/Call to Prayer, will be simultaneously shown at Farm Cultural Park Foundation | 7 cortili | Favara (AG) |

ILE FLOTTANTE è una piattaforma di scambio e ibridazione interculturale nel segno dell’innovazione e del movimento. Dal centro del Mediterraneo al centro d’Europa, generazioni linguaggi, media plurali sono sottoposti ad una prova di dialogo fra installazioni in situ, opere fotografiche, video, sound art, assemblaggi sperimentali inediti. Da sguardi così polivalenti sull’arte contemporanea, la più ampia gamma di questioni è posta al pubblico: per informare, stimolare sensibilità, accendere curiosità, suscitare riflessioni, sollecitare reazioni, sradicare la closed mind del pregiudizio comunitario, piantare l’open mind della intelligenza cosmopolita e della comprensione della diversità

english

ILE FLOTTANTE is a platform devoted to intercultural exchange and hybridisation, in the wake of innovation and mobility. From the Mediterranean core to the core of Europe, plural generations, languages, media, purposefully engage in a dialogue trial, involving in situ installations, photographic works, videos, sound art, experimental gatherings of unusual materials. Such a multiple perspective on contemporary creation, plies the public with a host of compelling questions, aimed at informing, stimulating sensibilities, rising curiosities, feeding thoughtful reflections and reactions, eradicating the closed mind of communitarian bias, breeding the open mind of cosmopolitan cleverness and diversity understanding.

française

ILE FLOTTANTE est une plateforme dédiée à l’échange et à l’hybridation interculturelle, dans le signe de l’innovation et de la mobilité. Du milieu de la Méditerranée au milieu de l’Europe, générations, langages, médias pluriels s’engagent intentionnellement dans une épreuve de dialogue autour d’installations in situ, œuvres photographiques, vidéos, art sonore, rassemblements expérimentales de matériaux insolites. Par une telle perspective multiple sur la création contemporaine, le public est exposé à toutes questions susceptibles d’informer, aiguiser ses sensibilités, déclencher curiosités, susciter réflexions et réactions, éradiquer la closed mind du préjugé communautaire, installer la open mind de l’intelligence cosmopolite et de la compréhension de l’autre.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

SPECIAL THANKS

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Antonio Arévalo | independent curator

Andrea Bartoli | Farm Cultural Park Favara (AG)

Galleria CONTINUA | San Gimignano-Beijing-Le Moulen

Gea Casolaro | artist | for this specific contemporary art project

Filippo Pappalardo | collezionista

Armando Porcari | GalleryApart Roma

Franco Soffiantino | Galleria Franco Soffiantino Torino

Vincenzo Rapisarada | Impianti Elettrici-Hight Tech Media Catania

Massimo Padova | RIOFAVARA Ispica (RG)

 

Credits: www.artribune.com

 

Related Links

www.artribune.com

www.amaci.org

Tool Kit Festival

By | Illustration, Visual Design | No Comments

Il Tool_Kit Festival nasce con la volontà di creare un appuntamento nazionale per gli artisti emergenti che si muovono nel campo dell’Arte interattiva. L’idea nasce da un gruppo di giovani curatori che, insieme, si sono posti delle questioni sullo statuto dell’arte interattiva e sugli spazi espositivi disponibili per gli artisti che afferiscono alle discipline della New Media Art.

L’approccio che gli artisti invitati sviluppano dipende dalla loro appartenenza ad una generazione che con la tecnologia ha stabilito un rapporto stretto, tanto da diventare uno strumento imprescindibile per relazionarsi al mondo, alla società e, di conseguenza, anche alle produzioni artistiche. La possibilità di esplorare orizzonti espressivi nuovi, che fino a pochi anni fa appartenevano esclusivamente alla dimensione del virtuale, si traduce nel tentativo da parte degli artisti di arricchire la realtà dei corpi, dei luoghi e delle architetture. Temi classici, come la figura umana ed il movimento, vengono recuperati ed interpretati da uno sguardo che supera la distinzione tra realtà e apparenza, ed il modo stesso in cui le opere vengono fruite presuppone un coinvolgimento articolato in più aspetti: toccare, mangiare, vedere e sentire sono azioni richieste dalla natura stessa dei lavori presentati. L’aspetto ludico insito nell’arte interattiva è il modo in cui queste opere vengono vissute, ed il ruolo del pubblico, che sarà il vero protagonista del festival, diviene fondamentale: solo attraverso di esso i lavori presentati raggiungeranno il compimento.

Ambienti immersivi, installazioni interattive, performances, danza e musica elettronica si alterneranno a momenti didattici, attraverso dei workshop gratuiti organizzati dagli artisti che prenderanno parte alla rassegna, per concorrere a realizzare un’esperienza totale, capace di stimolare e mettere in crisi i tradizionali limiti che appartengono ad una “mostra” .

Il Tool_kit Festival si svolgerà dal 10 al 13 marzo 2011 presso la A+A | Centro Pubblico per l’Arte Contemporanea di Venezia, una cornice ideale per un percorso che unisce le frontiere dell’arte contemporanea con la storia degli edifici e della città.

Gli artisti invitati sono: Abusers, Artereazione, Ascolti Visivi, Aurora Meccanica, bild, Mario Ciaramitaro, Daniela D’Andrea, Ditroppo, Fannullare, Andrea Fincato, Gastrovisione, Francesco Liggieri, Johann Merrich, MU(c)Ca, Gianfranco Pulitano, Sacrocuoreconnection, Anis Saraci, Claire Scoville, Teatrino Elettrico, Valerio Veneruso, Videotrope.

 

Tool_kit Festival
a cura di Giada Pellicari e Martin Romeo
10-13 marzo 2011
A+A| Centro Pubblico Per l’Arte Contemporanea di Venezia
Calle Malipiero, San Marco 3073 – Venezia

Credits: www.festivalartecontemporanea.it

Related Links

www.toolkitfestival.tumblr.com

www.artecontemporaneablog.it

www.festivalartecontemporanea.it